Il Sistema di Gestione per la Qualità, la Sicurezza e l’Ambiente è stato concepito per permettere il rispetto degli impegni assunti dalla Direzione, in conformità alle vigenti disposizioni legislative e nel rispetto di tutti i Regolamenti e/o prescrizioni applicabili. La Direzione è coinvolta in prima persona e ritiene determinante la partecipazione di tutto il personale all’attuazione ed al miglioramento continuo del Sistema di Gestione per la Qualità, la Sicurezza e l’Ambiente. Infatti, il conseguimento degli obiettivi è responsabilità di tutta l’azienda e coinvolge quindi ogni Funzione.

Al fine di conseguire gli obiettivi aziendali,  Forge Monchieri si impegna costantemente a:

  • raggiungere risultati economico-finanziari in grado di soddisfare le aspettative dei proprietari e degli investitori;
  • porre al centro della propria attività le aspettative dei Clienti, nel rispetto delle loro esigenze esplicite ed implicite e dei relativi requisiti applicabili. La massima soddisfazione del Cliente, anche in relazione a quanto offerto dalla miglior concorrenza, è l’indicatore principale del successo aziendale;
  • accrescere le capacità, le motivazioni ed il coinvolgimento del personale al fine di aumentare la competitività dell’Azienda e garantire processi efficaci ed efficienti;
  • condividere con gli aderenti alla rete d’impresa (Forgiatura Marcora), attraverso M&M Forgings, la propria esperienza storica, le capacità tecniche e produttiva al fine di offrire performance eccellenti ai propri Clienti;
  • salvaguardare la salute e la sicurezza dei propri lavoratori, valore primario, adottando tutte le misure necessarie a prevenire lesioni, infortuni e/o malattie professionali;
  • coinvolgere il personale, nei modi previsti dalle norme di legge e dal Sistema di Gestione, in merito alla valutazione dei rischi, alle misure di prevenzione e protezione, ai risultati delle analisi statistiche sugli infortuni, così da aumentare la loro consapevolezza e facilitare lo svolgimento dei loro compiti in sicurezza;
  • prevenire e correggere le situazioni pericolose, promuovendone la segnalazione e implementando sistematicamente l’analisi delle cause e dei possibili rimedi;
  • promuovere ad ogni livello, anche attraverso l’adozione di sistemi di riconoscimento, un senso di responsabilità verso la tutela dell’ambiente al fine di ridurre l’impatto ambientale dovuto allo svolgimento dei processi produttivi e servizi, in accordo con il progresso scientifico-tecnologico e compatibilmente con i costi;
  • definire obiettivi rivolti alla riduzione del consumo delle risorse rinnovabili, con particolare attenzione all’acqua ed alla riduzione e corretta gestione dei rifiuti prodotti;
  • rispettare le diversità (cultura, etnia, colore, razza, sesso, età, religione, orientamento sessuale, identità e/o espressione di genere, disabilità, istruzione), salvaguardando un ambiente lavorativo privo di qualsiasi discriminazione e molestia o qualsiasi altro tipo di comportamento irrispettoso o eccessivo.